haircollections.it
haircollections: all collections visible from the hairdresser


Haircollections.it : Hair Collections are the fashion-hair collections that hairdressers launch every year, to a wide audience to show off their many skills through extravagant hair creations. Where to admire them? now they are accessible to everyone, entering any salon of a hairdresser or simply going on the internet. Hair collections are created for both women and men, for those who have long hair and for those who wear them short, with a thousand shades of color or for those who stay on the classic. Today, choosing the right hairstyle is very simple thanks to the Hair Collection, which help us to take inspiration to always have impeccable and fashionable hair.

news n°
144165
From beautynews
28 Mar 2020
Un'asta online per aggiudicarsi una borsa vintage di Hermès. Dettagli sui modelli e informazioni su come partecipare

Artcurial, specializzata nelle vendite esclusivamente online, si prepara alle nuove aste: Hermès Vintage (da giovedì 7 a giovedì 14 maggio 2020), gioielleria (da venerdì 8 a giovedì 14 maggio 2020) e orologi vintage e contemporanei (da martedì 19 a lunedì 25 maggio 2020).

Tutti i lotti sono di pregio, ma la nostra attenzione è stata catturata dalla proposta di borse vintage Hermès che comprende pochette, tracolle e le iconiche Birkin e Kelly. Se siete curiosi, qui sotto potete scoprire i modelli che saranno battuti.

Hermès Kelly sellier 32
Hermès Kelly sellier 32
Hermès ligne Ulysse, 1985
Hermès ligne Ulysse, 1985
Hermès Pochette Jige, 2004
Hermès Pochette Jige, 2004
Hermès Birkin
Hermès Birkin
Hermès Birkin 40, 1986
Hermès Birkin 40, 1986
Hermès Birkin, 2013
Hermès Birkin, 2013
Hermès Constance 24, 1972
Hermès Constance 24, 1972
Hermès Kelly sellier 35, 1975
Hermès Kelly sellier 35, 1975

Come partecipare all'asta di Artcurial

  • Registrarsi alla piattaforma Artcurial Live Bid platform.

  • Guardare il catalogo che mostra le proposte, mentre un report molto accurato è messo a disposizione per conoscere le condizioni del pezzo.

  • Si ha a disposizione cinque giorni per decidere e puntare, a partire dalla pubblicazione online.

Guardate anche:

Jennifer Lopez: come abbinare leggings e borse di Hermès

news n°
91076
From gossip
25 Mar 2020
GLOBELIFE

GLOBElife ha cominciato il 2020 registrando un'ottima performance ma poi l'epidemia del Coronavirus ha interrotto i nostri nuovi progetti: quello che sta succedendo oggi è un evento senza precedenti e ci richiede di agire con un grande senso di responsabilità; i nostri pensieri ed il nostro sostegno sono rivolti alle persone che stanno affrontando questo momento di grande difficoltà.

La sicurezza ed il benessere dei nostri Collaboratori e dei nostri Clienti sono prioritari e faremo tutto il possibile per superare questa crisi insieme.

Photo Credits from freepik

news n°
144180
From beautynews
28 Mar 2020
Elettra Lamborghini è in quarantena come tutti ma a farle compagnia c'è il fidanzato Afrojack. Nonostante il momento difficile, quest'ultimo non ha dimenticato cosa significa essere romantici: questa mattina al risveglio la cantante ha trovato il salone invaso da rose rosse e composizioni di fiori.
news n°
91033
From gossip
23 Mar 2020
phon GI&GI POWERFULL HURRICANE 2700

L'asciugacapelli GI&GI dalla combinazione perfetta tra POTENZA e LEGGEREZZA

GI&GI importante BRAND prodotto da CIZETA azienda fondata più di 20 anni fa a Capriolo (Brescia), specializzata nella produzione di prodotti innovativi e di qualità, per la cura ed il benessere della persona a prezzi competitivi per soddisfare i bisogni del consumatore, presenta: phon POWERFULL HURRICANE 2700.

POWERFULL HURRICANE 2700 è un phon dal design innovativo. Oltre ad essere bello da vedere è anche molto pratico nell'utilizzo. Il manico, con un'impugnatura ergonomica ed un grip invidiabile, rende la maneggevolezza invidiabile: il prodotto ha un peso ben bilanciato che non tende a sporgere in avanti. La POTENZA è estremamente performante e l'asciugatura dei capelli risulta velocissima anche per chiome folte e particolarmente lunghe. Il modello POWERFULL HURRICANE 2700 è inoltre dotato di un sistema protettivo che evita il risucchio dei capelli all'interno del motore.

news n°
91106
From gossip
25 Mar 2020
Ashley Gamble international hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Chameleon Men's”, made by “Ashley Gamble” international hairstylist from UK.

Collection: Chameleon (Men’s
Ph: Richard Miles

hair-collections

news n°
144176
From beautynews
28 Mar 2020
Alcuni dei film più famosi della storia del cinema hanno costumi realizzati da famosi designer

Il sodalizio fra moda e cinema è più stretto di quanto si possa pensare. I costumi rappresentano infatti una parte fondamentale nelle produzioni cinematografiche, tanto da avere un premio dedicato anche agli Oscar. Una suggestione fatta di tessuti e colori, che sul grande schermo amplifica l'ego dei personaggi, e contribuisce a rendere il film più vero e reale. Se da una parte Hollywood può contare su un consistente numero di costumisti, esiste una realtà più di nicchia in cui a realizzare gli abiti di scena sono grandi nomi della couture, designer come Coco Chanel, Yves Saint Laurent e Pierre Balmain, che con la loro arte hanno contribuito a rendere un film indimenticabile. Dal tubino nero che Hubert de Givenchy disegnò per Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, alle divise spaziali in maglia metallica di Paco Rabanne indossate da Jane Fonda in Barbarella, ecco i film con costumi realizzati da famosi designer.

Piace a troppi (1956) - Pierre Balmain
Courtesy IMDB

Piace a Troppi, noto anche come E Dio Creò la Donna, è un film di Roger Vadim con protagonisti Brigitte Bardot e Jean-Louis Trintignant. Juliette, interpretata dalla Bardot, è una donna bellissima e sensuale, indipendente e senza inibizioni, che dopo aver lasciato l'orfanotrofio in cui ha vissuto si ritrova in un piccolo villaggio di pescatori sulla Costa Azzurra, creando scompiglio nella vita serena e tranquilla degli abitanti. A vestirla accrescendo la sua fama di sex symbol internazionale è Pierre Balmain, che per lei crea abiti a clessidra, gonne morbide ma strette in vita e ampie camice dal taglio maschile indossate come vestiti. Il film è diventato iconico, e tanta è stata la fama riscossa che il paesino francese in cui è stato girato, all'epoca quasi sconosciuto, è oggi fra le mete turistiche più amate al mondo: Saint Tropez.

Colazione da Tiffany (1961) - Hubert de Givenchy
Holly At Tiffany'sGetty Images

Con Colazione da Tiffany, il regista Blake Edwards ha creato il mito di Audrey Hepburn. Tratto dall'omonimo romanzo di Truman Capote, il film segue le vicende di Holly Golightly, una ragazza che aspira a una vita di lusso e agi, sperando nella fortuna di un matrimonio d'interesse. Raffinata, elegante, e viveur per eccellenza, la figura di Holly è resa ancora più leggendaria dagli abiti di Hubert de Givenchy. Il couturier, con cui la Hepburn stringerà una lunga e sincera amicizia, è infatti l'artefice del celebre tubino nero che appare nella prima scena del film, in cui Holly - brioche e cappuccino in mano, occhiali da sole e appariscenti gioielli - cammina in una New York ancora addormentata per consumare la sua colazione davanti alle vetrine di Tiffany.

L'anno scorso a Marienbad (1961) - Coco Chanel
Delphine Seyrig Deans Une Scene Du Film L'Annee Derniere A Marienbad 1961Getty Images

Come poter valorizzare la bellezza e la texture di un abito in un film in bianco e nero? A rispondere è Coco Chanel, che nel 1961 realizza i costumi per il film di Alain Resnais L'anno scorso a Marienbad, con la bellissima Delphine Seyrig. Piume, chiffon e broccato rivelano le loro consistenze anche in assenza di colore, puntando sull'importanza del volume, della leggerezza e del movimento. Tratto dall'opera L'invenzione di Morel di Adolfo Bioy Casares, il film è ambientato in un sontuoso palazzo della Baviera, dove una serata teatrale si trasforma in un nostalgico viaggio nella memoria della protagonista.

Bella di Giorno (1967) - Yves Saint Laurent
Catherine Deneuve in Belle de jourGetty Images

Quello fra Catherine Deneuve e Yves Saint Laurent è stato uno dei più celebri legami fra musa e artista nella storia della moda. Nella sua magistrale interpretazione di Séverine in Bella di Giorno di Luis Buñuel, la Deneuve sfoggia un meraviglioso guardaroba interamente firmato Saint Laurent: tubini, cappotti dal taglio a campana, linee pulite e design sobri ed eleganti caratterizzano lo stile del personaggio, tanto ambiguo quanto affascinante. A un anno dal matrimonio, Séverine è intrappolata nella noia e nella repressione del desiderio, che passa i suoi pomeriggi in una casa chiusa incontrando uomini con il soprannome Bella di Giorno. Fra i manifesti del cinema di Buñuel, il film vinse il Leone D'Oro nella 32ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Barbarella (1968) - Paco Rabanne
Jane Fonda Saluting In A Movie SceneGetty Images

Dopo Brigitte Bardot, il regista Roger Vadim dirige una stupenda Jane Fonda nel film Barbarella, dove l'attrice interpreta un'astronauta del 41esimo secolo che viaggia nello spazio alla ricerca di uno scienziato scomparso. Creare dei costumi che avessero un'estetica futuristica ma al contempo primitiva per accentuare la personalità disinibita di Barbarella era un'impresa che richiedeva il genio di un designer visionario e rivoluzionario: Paco Rabanne. Per Jane Fonda vennero creati corpetti rigidi e scultorei, modellati sul corpo dell'attrice. Non mancano crop top e minigonne in maglia metallica, materiale emblema della maison, cui si abbinavano stivali al ginocchio con alto plateau.

Maîtresse (1976) - Karl Lagerfeld
Courtesy IMDB

Con Gérard Depardieu e Bulle Ogier, il film di Barbet Schroeder racconta la vita della dominatrice Ariane, inizialmente travolta da un vortice di amanti, che scopre invece il sentimento grazie all'incontro con Olivier. A disegnare i costumi di scena è Karl Lagerfeld, che prende ispirazione dall'abbigliamento bondage. Molti sono i capi in latex, attillati, i bustier e i guanti lunghi in pelle, in una vivace reinterpretazione della sessualità femminile. In onore del designer scomparso nel 2019, Silvia Venturini Fendi, che per anni ha lavorato a fianco di Lagerfeld, lo ha omaggiato nella sfilata autunno inverno 2021 della maison romana, portando il suo team a una visione privata del film prima dello show.

American Gigolò (1980) - Giorgio Armani
Courtesy IMDB

Diretto da Paul Schrader, American Gigolò è un film che ha plasmato l'ideale di moda maschile degli anni 80 e 90. Con Richard Gere nei panni del gigolò Julian Kay e una stupenda Lauren Hutton, il film ha un costumista d'eccezione: Giorgio Armani. A lui si deve il guardoroba elegantissimo del protagonista, con completi sartoriali, cappotti cammello, pantaloni in lino bianchi e camicie leggere. I colori sono neutri, blu, bianco, grigio, nero, in puro stile Armani. Il successo riscosso dal film e dai costumi è stato talmente grande che per molti anni l'abito maschile sfoggiato da Richard Gere è stato ribattezzato come “American Gigolò suit”

Romeo + Giulietta (1996) - Prada
Claire Danes And Leonardo DiCaprio In 'Romeo + Juliet'Getty Images

Baz Luhrmann ha realizzato uno degli adattamenti meglio riusciti della tragedia shakespeariana, paragonabile per valore cinematografico e artistico solo alla versione di Franco Zeffirelli del 1968. Leonardo DiCaprio e Claire Danes interpretano “gli amanti nati sotto stelle avverse”, catapultati dalla pittoresca Italia cinquecentesca a una scatenata e postmoderna Verona Beach, ricalcata sul profilo di una Miami anni 90. Alla classica opulenza delle corti europee, Luhrmann sceglie il minimalismo chic di Miuccia Prada, che per il film disegna non solo gli outfit romantici di Giulietta, tra cui l'abito bianco con ali d'angelo che segna il primo e fatale incontro con Romeo, ma anche quello del suo innamorato, in camicie con maniche a tre quarti, stampe psichedeliche e completi dall'estetica navy.

Io Sono L'Amore (2009) - Raf Simons per Jil Sander
Courtesy IMDB

Luca Guadagnigno è un abile narratore dell'amore intimo e segreto, una qualità che gli è valsa un successo internazionale grazie a Chiamami col tuo nome (2017) con Timothée Chalamet e Armie Hammer. In Io sono l'amore, Tilda Swinton interpreta Emma Recchi, una donna insoddisfatta del proprio matrimonio, che eclissa se stessa per rispettare il ruolo di madre, moglie e padrona di casa perfetta. Tutto il suo mondo viene sconvolto dall'incontro con il cuoco Antonio, dal quale nasce un amore profondo e travolgente. Incapace di manifestare a pieno i suoi sentimenti, Emma si esprime attraverso l'abbigliamento, creato per lei da Raf Simons per Jil Sander. Scarlatto, vinaccia, bordeaux - le tonalità di rosso si susseguono come messaggeri di una passione sopita ma mai scomparsa, declinandosi su eleganti tubini e abbinati a borse di Hermès - trasformando un vestito in una dimensione in cui evadere.

Il Cigno Nero (2010) - Rodarte
Courtesy IMDB

Thriller psicologico in cui mania e ossessione si sviluppano sulle note di un fiabesco Tchaikovsky, Il Cigno Nero è complesso e al tempo stesso bellissimo. Con la regia di Darren Aronofsky e con protagonista Natalie Portman, il film segue le vicende di una ballerina classica, Nina Sayers, dotata di una grande talento artistico ma al contempo sconvolta da disturbi di personalità. Scelta come nuova prima ballerina della sua compagnia, Nina è chiamata a interpretare Odette, principessa de Il Lago dei Cigni. Una favola che si trasforma in un vortice di psicosi e allucinazioni, in cui il candore e la bontà del cigno bianco si alternano alla malvagità del cigno nero, sul palcoscenico come nella mente di Nina. A realizzare i meravigliosi costumi di Natalie Portman sono Kate e Laura Mulleavy, sorelle fondatrici del brand Rodarte, alle quali si devono gli abiti di scena della Portman nonché i bellissimi tutù, uno bianco e uno nero, indossati dalla protagonista.

news n°
90987
From gossip
20 Mar 2020
Sándor Szél International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Interstellar”, made by “Sándor Szél ” international hairstylist from DK.

Ph: Sándor Szél " Sasa "
MUA: Anita Pankotai
Model: Mónika Bere, Dalma Bajusz, Éva Vigh

hair-collections

news n°
91013
From gossip
20 Mar 2020
british hairdressing award 2019
Julian Crane, Schwarzkopf Professional General Manager UK and Ireland; Laura Husband, Editor Hairdressers Journal Magazine; Sophie Gibson, Jonathan Turner, and celebrity host Rylan Clark-Neal

Sophie Gibson and Jonathan Turner from Newcastle were named the UK’s best colour experts. The colourists from Hooker & Young won the coveted title of Schwarzkopf Professional Colour Technicianof the Year at HJ’s renowned British Hairdressing Awards 2019.

Sophie and Jonathan beat five other category finalists in the national awards, dubbed the ‘Oscars’ of the hair world, to claim the accolade of being the country’s leading and most inspiring hair colourist.

Now in their 34th year, HJ’s British Hairdressing Awards celebrate the people producing the very best hairdressing work across England, Northern Ireland, Scotland and Wales. Sophie and Jonathan’s prize was one of 18 trophy wins on the night in a line-up of ten regional and eight specialist awards, including two new categories of International Collection of the Year and Trend Image of the Year.

Specialist Category Winners 2019

  • British Hairdresser of the Year: Robert Eaton, Russell Eaton, Leeds
  • Afro Hairdresser of the Year: Rick Roberts, Rick Roberts, Beverley (East Yorkshire)
  • Artistic Team of the Year: Mark Leeson Artistic Team, Mansfield
  • Avant Garde Hairdresser of the Year: Hayley Bishop & Sophie Springett, TONI&GUY North Audley Street, London
  • Men’s Hairdresser of the Year: Jim Shaw & Daisy Carter, Essensuals, Billericay
  • Newcomer of the Year: Alex Morton, Jamie Stevens, London
  • Schwarzkopf Professional British Colour Technician of the Year: Sophie Gibson & Jonathan Turner, Hooker & Young, Newcastle
  • Trend Image of the Year: Federico Patelli, TONI&GUY Victoria, London

Regional Winners 2019

  • Eastern Hairdresser of the Year: Nathan Jasztal & Zoe Jasztal, Silhouette Du Barry, Chelmsford
  • London Hairdresser of the Year: Andy Heasman, RUSH Victoria, London
  • Midlands Hairdresser of the Year: James Earnshaw, Bad Apple Hair, Wolverhampton
  • North Eastern Hairdresser of the Year: Alexander Turnbull, Alexander Hair & Beauty, Hull
  • North Western Hairdresser of the Year: Jon Wilsdon, TONI&GUY Deansgate, Manchester
  • Northern Ireland Hairdresser of the Year: Sharon Malcolm, Sharon Malcolm Hairdressing, Co. Down
  • Scottish Hairdresser of the Year: Jason Hall, Jason Hall Hairdressing, Edinburgh
  • Southern Hairdresser of the Year: Andrew Smith, Andrew Smith Salons, Portsmouth
  • Wales & South West Hairdresser of the Year: Martin Crean, MODE, Chipping Camden, Gloucestershire

International Collection of the Year: Jacky Chan, Oscar Oscar Chadstone, Melbourne, Australia

news n°
144169
From beautynews
28 Mar 2020
Wanda Nara sta passando la quarantena in famiglia nella sua casa parigina e sui social si sta mostrando in una versione davvero insolita. Ha detto addio ai tacchi e ai tacchi a spillo per puntare su qualcosa di più comodo. Un esempio? La vestaglia di pile total pink di Hello Kitty.
news n°
91000
From gossip
20 Mar 2020
Christian RÍOS Interanational Hairstylist

A mix of cuts and finishes from the punk era of the 70s Londoners, with colours inspired by a tropical freshwater fish called betta … hence the title of the collection.

Ph: David Arnal
Make-up: De Maria
Stylist: Christian Ríos

hair-collections

news n°
144163
From beautynews
28 Mar 2020

Esiste una “stanza tutta per sé” per ogni artlover, ed è un luogo virtuale: si tratta della (sempre più visitata) piattaforma Arts&Culture di Google che, in questi difficili giorni di necessaria quarantena, offre un rifugio di bellezza, stupore, consolazione.

Aprendo quella porta, si entra in un universo di colori e declinazioni creative: i neuroscienziati da tempo hanno dimostrato quanto la vicinanza fisica con un’opera d’arte generi benessere psico-fisico in chiunque, e non c’è motivo di pensare che questa “corrispondenza di amorosi sensi” non si possa attivare anche da remoto.

Vi proponiamo allora un poker ad altissima definizione di bellezza: cinque capolavori assoluti (4 pitture e una incisione) della storia dell’arte mondiale, particolarmente adatti al periodo storico che stiamo vivendo, visti così da vicino come mai sarebbe possibile. Per coglierne ogni dettaglio, per lasciarsi emozionare. Sono opere che tutti conoscono: eppure, osservate in questo modo, svelano tanto altro.

La Primavera del Botticelli

La Primavera del Botticelli  (cliccando sul segno + potrete ingrandire a dismsura) era stata pensata per andare “fuori porta”, nella villa dei Medici di Castello, ma in realtà non è mai uscita da Firenze e oggi è conservata nella Galleria degli Uffizi (accanto alla Nascita di Venere, in una di quelle sale dove più spesso i visitatori sono presi dalla Sindrome di Stendhal). Sandro Botticelli la realizzò per la potente famiglia dei Medici alla fine degli anni Settanta del Quattrocento. È un quadro parecchio affollato: a destra c’è Zefiro, il vento di Pirmavera, che insegue la ninfa Cloris di cui è innamorato e che trasforma in Flora, la donna che indossa l’abito fiorito, la nostra Primavera.  Al centro c’è lei, Venere, dea della bellezza ma soprattutto della forza vitale: è lei la regista di tutto quel che succede sulla scena. A sinistra ci sono le tre Grazie (provate ad ingrandire al massimo: al collo portano dei ciondoli magnifici che difficilmente si riescono a vedere nella visione dal vivo, al museo) e accanto a loro Mercurio scaccia via le nuvole per non rovinare il clima primaverile. Questo è ciò che vediamo, ma che cosa voleva dirci Sandro Bottocelli, uno che non faceva mai nulla per caso? Gli studiosi si sono arrovellati su tutti i possibili significati nascosti, e forse il numero stesso di fiori diversi che compare sulla tela (lo zoom di ArtsandCulture è utilissimo per vedere ogni dettaglio: ci sono quasi 200 specie vegetali diverse!) sta a significare che questo dipinto è – volutamente – criptico. Per alcuni intende celebrare un matrimonio (quello tra Lorenzo di Pierfrancesco de’ Medici e Semiramide Appiani), per altri starebbe a indicare dei precetti della filosofia neoplatonica, altri ancora pensano indichi un calendario dei mesi (da Zefiro, febbraio, a Mercurio, settembre). Una cosa è certa, e se “navigate” dentro il dipinto lo percepite: il magico enigma è frutto della particolare tecnica usata dal pittore che ha steso una preparazione diversificata a seconda delle zone della tela (il beige chiaro dove vennero dipinte le figure, nero per la vegetazione). L’effetto? Ipnotico.

Sandro Botticelli, Primavera
Sandro Botticelli, Primavera
Il sonno della ragione genera mostri? L'incisione di Goya

Come ha fatto un foglio alto 23 centrimentri e largo 15 e mezzo a diventare un simbolo (e un quote usatissimo)? Merito dello spagnolo Francisco Goya, che ha rivoluzionato l’arte dell’incisione. Lo possiamo vedere qui e davvero il cursore ci aiuta a cogliere meglio ogni dettaglio di questo “Capriccio” ( i Los Caprichos sono una serie di un’ottantina di opere da lui realizzate alla fine del Settecento per ritrarre, in modo umoristico o satirico, vizi e umane miserie: questo è il più celebre ed è conservato alla Biblioteca Nacional de España, a Madrid). Che cosa vediamo? Possiamo leggere per bene il titolo El sueño de la razón produce monstruos: al centro poi c’è poi un uomo che sta dormendo, abbadonato su un mobile. Non vediamo il volto, solo la nuca. Alle sue spalle, gufi, pipistrelli e altri animali notturni, alcuni solo accennati, e un gatto che ha uno sguardo inquietante (allargate al massimo lo zoom e vedrete che occhi). Si pensa che sia un autoritratto: Goya dorme, ma la sua immaginazione galoppa e genera fantasie mostruose e inquietanti, come certi incubi notturni che attanagliano in questi giorni. Per dominare il male – suggerisce Goya – meglio accendere il cervello.

Uno dei Caprichos di Francisco Goya
Uno dei Caprichos di Francisco Goya
La Ronda di notte di Rembrandt

La guardia civica in marcia – meglio nota come La Ronda di notte – è un dipinto realizzato da Rembrandt nel 1642, il “secolo d’oro olandese”, e conservato al Rijksmuseum di Amsterdam (attualmente è in restauro: il primo, nella storia, ad avvenire davanti agli occhi del pubblico: qui https://www.rijksmuseum.nl/en/nightwatch  la storia affascinante di questa operazione). Il dipinto che possiamo osservare è grande: 3 metri e mezzo per 430 centimetri. Numeri non casuali: il pittore volle ritrarre le persone a dimensioni quasi reali, così da dare l’illusione che potessero saltar fuori dal dipinto e continuare verso di noi la loro marcia. Nella versione digitale tutto questo si perde, perché noi li guardiamo da uno schermo e da seduti: ma possiamo apprezzare altri dettagli. Il quadro rappresenta in primo piano il capitano Frans Banning Cocq, vestito di nero con una cintura rossa, e il suo luogotenente vestiti di giallo: è come una fotografia, un’istantanea del momento in cui il capitano dà inizio alla marcia. Verso dove? Non sappiamo dove è diretta questa ronda. Il dipinto è scuro ma se lo ingrandite al massimo potete contarre 34 (!) personaggi e dietro, seminascosto (si vedono solo gli occhi) compare persino un autorittratto di Rembrandt. Chi è poi quella bambina, l’unico personaggio inondato di luce (oltre all’altro soldato)? Tecnicamente rappresenta la “mascotte” della Ronda di archibugieri, così usava all’epoca. Avete notato che ha degli artigli di pollo morto attaccati alla cintura e che porta un calice? Sono tutti simboli di quel tipo particolare di ordine di soldati. Ma è il viso ciò che conta di più: quel volto pazzesco che è un misto di ansia, di paura, di fretta, è un volto senza età (è davvero una bambina?) e pare sia il ritratto dell’amata moglie del pittore. Lei è la luce, anche nel momento più buio della vita.

La ronda di notte di Rembrandt
La ronda di notte di Rembrandt
Il Bacio di Gustav Klimt

Gustav Klimt realizzò il suo celeberrimo Bacio quando Picasso tra il 1907 e il 1908, quando Picasso lavorava alle Demoiselles d’Avignon (eccole al MoMa di New York https://www.moma.org/collection/works/79766 ): incredibile, vero? Ma l’arte procede per sentieri paralleli, ed è bello così. Uno dei baci più intensi della storia della pittura raffigura due amanti che si tengono stretti l’uno all’altra: lui si china e, in un gesto di rara tenerezza, prende tra le sue mani il capo di lei, per baciarla (dal vivo, quando la quarantena sarà finita, si potrà ammirare qui). Ma dove sono questi amanti? Zooomate bene: è vero che il vostro schermo scintilla? Klimt usa come solo gli antichi bizantini avevano fatto prima di lui (e non a caso: era stato a Ravenna a vedere i loro mosaici) la foglia d’oro e la tempera in oro: crea una sorta di sogno attorno ai suoi amanti, un tempo astratto e sospeso. Attenzione, però: l’atto del bacio è concreto (guardate le unghie di lui quanto sono arrossate dalla pressione, e anche le guance di lei). Ora provate a tornare alla dimensione normale del dipinto, senza zoom: è un quadrato perfetto (dal vivo misura 180 centimetri per lato). La perfezione dell’amore assoluto.

Il bacio di Gustav Klimt
Il bacio di Gustav Klimt
Nighthawks di Edward Hopper

Guardiamo ora i ‘falchi della notte’: sono i protagonisti del più famoso dipinto dell’americano Edward Hopper, Nighthawks (lo potete ammirare in ogni suo dettaglio qui). Se in questi giorni vi sentite anche voi un po’ come dentro un quadro di Hopper,  è entrando dentro questo locale che si “sente” davvero la solitudine (li avete notati i porta-sale? E il volto del barista? E quello, disincantato di lei, mentre stuzzica qualcosa?). Questo quadro è stato un parto faticosissimo, come racconta Gail Levin, la moglie di Hopper, nelle sue memorie (sono raccolte in Edward Hopper. Biografia minima, lo edita Johan & Levi: è un tomo di 400 pagine, merita). La Seconda Guerra Mondiale subisce, dopo Pearl Harbour, un’impennata, Hitler delira, l’America ha paura e Hopper se ne sta a New York a dipingere e non vuole assolutamente essere disturbato. Sta dipingendo quella tela (gli serviranno quasi una ventina di schizzi preparatori per arrivare alla sintesi finale). L’opera rappresenta “la solitudine di una grande città”, ha detto una volta Hopper, uno che odiava parlare in pubblico del suo lavoro (chissà quanto deve essergli costato fare quella chiosa..). Sul perché il dipinto ci affascini così tanto, e particolarmente in questi giorni (è tra le opere d’arte più citate e postate su Instagram), è quasi scontato dirlo: un bar semideserto, la ‘distanza sociale’, il buio fuori, l’aria sospesa, e ognuno che pare “perso dietro ai fatti suoi”. Siamo tutti noi l’uomo col cappello, seduto di spalle, anzi siamo colui che da fuori osserva tutta la scena. E aspetta.

Nighthawks di Edward Hopper
Nighthawks di Edward Hopper
Che cosa fare mentre restiamo a casa?

Durante la quarantena, potete essere più impegnati e attivi che mai. Ecco qualche idea per

- visitare i più importanti musei del mondo

- esplorare l'arte contemporanea

- entrare nei palazzi di Versailles, Windsor e Buckingham Palace

- immergervi nel mondo affascinante di Frida Kahlo  

- scegliere un libro tra le migliaia di volumi disponibili gratuitamente nella biblioteca mondiale dell'Unesco 

- ascoltare i podcast di Vogue Italia

- e perfino andare a teatro. Buon divertimento!

news n°
91043
From gossip
23 Mar 2020
gi&gi cizeta sito web

GI&GI importante BRAND prodotto da CIZETA azienda fondata più di 20 anni fa a Capriolo (Brescia), annuncia che…

È online il nuovo sito web

Scopri tutti i  prodotti innovativi e di qualità, per la cura ed il benessere della persona a prezzi competitivi per soddisfare i bisogni del consumatore!

Visita il sito

logo gi&gi cizeta


news n°
144164
From beautynews
news n°
91105
From gossip
25 Mar 2020

La macchina della SOLIDARIETA' si muove anche nel nostro settore

La Redazione di GLOBElife interpretando lo stato d'animo di tutto il mondo dell'Hairstyling ringrazia a nome di tutti CALCAGNI DIFFUSION, distributore / grossista di Gallarate (VARESE) per aver donato interi bancali di mascherine e guanti monouso alla Protezione Civile.

Questa prestazione umanitaria volta ad aiutare la popolazione devastata dal COVID-19 Coronavirus fa onore a tutta la categoria legata ai Parrucchieri, che in occasioni difficili dimostrano che, anche se con azioni isolate e personali, è sensibile ai problemi della società.

Ci auguriamo che questo sia da stimolo ed esempio per chi avesse in magazzino articoli oggi così preziosi come guanti e mascherine.

GRAZIE !

news n°
90962
From gossip
20 Mar 2020
Mark Leeson International Hairstylist

A sophisticated palette of smoky blonde, sultry amber and velvety taupe form the backdrop for Mark Leeson’s signature finishes – think mirror-like shine, flawless texture and must-have cuts.

Ph: Richard Miles
Make-up: Lan Nyugen-Grealis
Stylist: M&R

hair-collections

news n°
144173
From beautynews
28 Mar 2020
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
A.P.C.
A.P.C.
Coach
Coach
Tod's
Tod's
Gucci
Gucci
Hunting Season
Hunting Season
Fendi
FendiAedo Pultrone
Nico Giani
Nico Giani
Pollini
Pollini
Loewe
Loewe
Michael Kors Collection
Michael Kors Collection
Il Bisonte
Il Bisonte
Prada
Prada
Saint Laurent
Saint Laurent
La Martina
La Martina
Gianni Chiarini
Gianni Chiarini
Motivi
Motivi
Pinko
Pinkocfc@email.it
Campomaggi
Campomaggi
Alviero Martini 1^ Classe
Alviero Martini 1^ Classe
news n°
144172
From beautynews
28 Mar 2020
I presunti screzi tra Cambridge e Sussex sono un'invenzione dei tabloid? A quanto pare sì, nelle ultime ore si sta dicendo che Kate Middleton avrebbe sofferto molto dopo l'addio ai Royals della coppia. Il motivo? È stato difficile per lei separarsi da Harry, visto che è da oltre 10 anni che aveva instaurato un rapporto profondo con lui.
news n°
91183
From gossip
26 Mar 2020
comunicazione

Come preparare una strategia per il DOPO-CORONAVIRUS ?

Cosa servirà? Servirà lavorare sulle capacità di COMUNICAZIONE, di RELAZIONE con i Clienti, sul fare MARKETING...cose che alcuni già facevano, altri no.

Quando domani finirà tutto , servirà una miccia che faccia esplodere la voglia di andare a fare shopping, andare fuori a cena, ritornare dal Parrucchiere.

Serviranno occasioni, promozioni, ma non solo: saremo facilitati perché ci sarà voglia di spensieratezza. Quello che sta accadendo ora è totalmente sconosciuto: ha a che fare con la Salute, il contatto fra le persone, la loro libertà di muoversi e di scegliere.

La gente avrà sicuramente meno soldi ma le aziende non dovranno stringere i cordoni della borsa. Dovranno anzi essere assolutamente pro-attive, perché dovranno far ripartire la macchina.

Quando il mercato tira è ovvio che qualsiasi cosa fai va bene.
Ma ora per le Aziende dovrà essere valido il concetto di non seguire l'onda ma di crearla:

NON SEGUIRE l'ONDA ma CREALA.

Photocredits from freepik

news n°
91238
From gossip
27 Mar 2020
Sharon Malcolm International Hairstylist

My Desire collection epitomises glamorous hair, with finger waves, texture and volume working together to create a set of stunningly beautiful images.

Ph: Jack Eames
Make-up: Siobhon Luckie
Styling: Clare Frith

hair-collections

news n°
91152
From gossip
25 Mar 2020
Borja Carbonell International Hairstylist

Faceta conveys the incursion of its creator into the world of Commercial Feminine Fashion and represents change. After creating several masculine collections, Faceta symbolizes a transfer in style, that of a man to a woman. The collection varies from medium length cuts to a fun and daring shaved look, all of them consisting of colour with lively tones that convey happiness, and which are in line with current trends. The combination of technique and colouring achieve the final goal: to create depth and accentuate or soften the features of the model, according to our needs

Ph: Esteban Roca
Make-up: Nacho Sanz
Stylist: Salones CV

hair-collections

news n°
91088
From gossip
25 Mar 2020
Ashley Gamble International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Chameleon”, made by “Ashley Gamble” international hairstylist from UK.

Collection: Chameleon
Ph: Richard Miles

hair-collections

news n°
144174
From beautynews
28 Mar 2020

Per ingannare il tempo in quarantena durante l'emergenza coronavirus, Billy Porter ha lanciato una sfida a tutti i suoi fan, invitandoli a replicare i suoi mirabolanti look da red carpet.

L'attore di Pose, ha proclamato la prima fashion challenge come se stesse annunciando l'inizio di una delle famose ball della serie Netflix.

«È tempo per la nostra prima sfida di moda! Usando solo gli oggetti trovati in casa, datemi la vostra migliore riproduzione del mio outfit al Met Gala 2019 […] Siate creativi e divertitevi! Coinvolgete tutta la famiglia e ricordate di taggarmi e utilizzare l'hashtag #BillyPorterFashionChallenge», ha commentato Porter con la promessa di condividere i suoi look preferiti.

L'originale abito alato realizzato da The Blonds per Billy Porter è stato reinventato dai follower dell'attore nei modi più disparati, scorrete in basso per scoprirne alcuni dei più originali.

news n°
144181
From beautynews
28 Mar 2020
Il desiderio di ogni donna è quello di avere sempre una chioma fluente, sana e luminosa. Ma come fare per ottenere questi risultati anche quando non si può andare dal parrucchiere? Niente paura, ci sono piccoli trucchi e degli utili suggerimenti per avere dei capelli perfettamente in ordine anche in casa. Scopriamo insieme quali sono i consigli più efficaci per avere una chioma impeccabile come se foste appena uscite dal parrucchiere.
news n°
91197
From gossip
27 Mar 2020
beauty-bazar-2020
Top Hair Products 2020

DOVE COMPRARE ?

Cerchi DISTRIBUTORI / GROSSISTI di Prodotti e Accessori professionali per Capelli ?
Consulta la rubrica " DOVE COMPRARE ? "

CLICCA QUI e SFOGLIA BEAUTY BAZAR BOOK

Troverai l’elenco di tutti i DISTRIBUTORI / GROSSISTI d’Italia (1800)
per Parrucchieri ed Estetiste suddivisi per regioni
con indirizzo e telefono:

VALLE D'AOSTA
LIGURIA
PIEMONTE
LOMBARDIA
TRENTINO ALTO ADIGE
FRIULI VENEZIA GIULIA
VENETO
EMILIA ROMAGNA
MARCHE
TOSCANA
UMBRIA
ABRUZZO
MOLISE
LAZIO
CAMPANIA
PUGLIA
BASILICATA
CALABRIA
SICILIA
SARDEGNA

************************************************************************

news n°
144178
From beautynews
28 Mar 2020
In qualunque modo lo si voglia chiamare e qualunque sia lo styling che lo contraddistingue, il bob rimarrà sempre il taglio più trendy di tutti i tempi: ha compiuto 110 anni ma è fresco e versatile come quando è nato agli inizi del '900. Caschetto, carrè, bob, long bob e wavy bob: varianti di uno stesso taglio che si evolve negli anni ma che rimane sempre un evergreen.
news n°
91254
From gossip
27 Mar 2020
Sally Rogerson International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Cahos”, made by “Sally Rogerson” international hairstylist from UK.

Ph: John Rawson
Colour: Misty Weeks, Jeremy Abraham, & Bradley Walker
Make-Up: Stella Moshella
Stylist: Rose Swift

hair-collections

news n°
144168
From beautynews
news n°
144177
From beautynews
28 Mar 2020
2016, Studio Portrait
Self Portrait as my Mother
2016, Studio Portrait
Silvia Rosi
2016, Studio Portrait
Self Portrait as my Father
2016, Studio Portrait
Silvia Rosi
2016, Studio Portrait
Self Portrait as my Mother
2016, Studio Portrait
Silvia Rosi
2016, Studio Portrait
Self Portrait as my Mother
2016, Studio Portrait
Silvia Rosi
2016, Studio Portrait
Self Portrait as my Father
2016, Studio Portrait
Silvia Rosi
silvia-rosi-series1-image06.jpgSilvia Rosi
silvia-rosi-series1-image09.jpgSilvia Rosi
silvia-rosi-series1-image10.jpgSilvia Rosi
news n°
144182
From beautynews
news n°
91078
From gossip
25 Mar 2020
Pettenon Cosmetics 2020

PETTENON COSMETICS dedica parte della produzione a prodotti igienizzanti

Pettenon stabilimento

L’azienda PETTENON COSMETICS - parte del Gruppo Industriale Agf88 Holding - di SAN MARTINO DI LUPARI (PADOVA), specializzata nella produzione di prodotti professionali per la cura e la bellezza dei capelli, sarà in prima linea per dare il suo supporto in questa emergenza sanitaria producendo disinfettanti per le mani.

PETTENON COSMETICS ha deciso di dare il proprio supporto alla fondamentale raccomandazione sanitaria di lavarsi spesso le mani per limitare la diffusione del virus e vuole destinare parte dell’Area Produttiva alla preparazione di un’emulsione fluida mani ad azione igienizzante, senza risciacquo, a base di acqua ossigenata.

L’impegno dell’azienda non si ferma qui. “L’emulsione fluida igienizzante è stata pensata in diversi formati - aggiunge Afsoon Neginy, COO Business di Agf88 Holding - e si affianca ad altre referenze disinfettanti in corso di sviluppo, ora, per poter completare l’offerta di quei prodotti divenuti indispensabili in questo momento per contrastare il contagio."

news n°
144175
From beautynews
28 Mar 2020
Yes, you still need to wear an SPF inside.
news n°
91164
From gossip
25 Mar 2020
Ben Driscoll PriceInternational Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “UNDEFINED”, made by “Ben Driscoll Price” international hairstylist from UK.

Ph: Dan Thomas
Make-Up: Lan Nguyen-Grealis
Stylist: Victoria Fiorina & Jamie Russell
Images: FPA

hair-collections

news n°
91052
From gossip
23 Mar 2020
opera acconciatori

OPERA ACCONCIATORI, noto Salone Parrucchieri di Torino, ti invita a scoprire il nuovo sito web

Frutto dell’esperienza di Pino Pavano, noto hair-stylist e co-fondatore del gruppo NOI ITALIAN FASHION STYLE, azienda specializzata nella formazione MODA per parrucchieri, il salone Opera Acconciatori è un riferimento per il look dei capelli della clientela più esigente di Torino.

Visita il sito e scopri di più su Opera Acconciatori!

opera acconciatori
news n°
144179
From beautynews
28 Mar 2020
Federico Fashion Style, come tutti, è in quarantena a causa del Coronavirus ma ne sta approfittando per rispondere alle innumerevoli domande dei fan. Dopo essersi preso cura della sua bellezza con una maschera viso, ha rivelato che il colore dei suoi capelli è naturale al 100%.
news n°
144170
From beautynews
28 Mar 2020
Il mocio è l'accessorio casalingo perfetto per lavare i pavimenti senza dover strofinare spazzole e strofinacci sul pavimento, sprecando tanto tempo ed energie. Come si usa il mocio? Tutti i pavimenti possono essere trattati allo stesso modo? Queste sono solo alcune delle domande a cui tenteremo di dare risposta in questa guida.
news n°
91130
From gossip
25 Mar 2020
Lisa Polini international hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Highland Armour", made by “Lisa Polini” international hairstylist from AUS.

Ph: David Mannah
Make - up: Christina Rodio
Stylist: Lydia-Jane Saunders

hair-collections

news n°
91022
From gossip
23 Mar 2020
AGF88
AGF88 Full Experience School

Al via l’esperienza di 18 mesi che permetterà a 10 ragazzi di vivere appieno l'azienda e sperimentare il proprio talento

18 mesi di formazione intensiva fatta di aula e studio a fasi di internship e lavoro sul campo, il tutto finalizzato all’assunzione in azienda.

Un progetto partito il 17 febbraio 2020 e che terminerà nel 2021 permetterà ai giovani di costruire il loro futuro in maniera consapevole: l’obiettivo principale di AGF88 Full Experience School è innanzitutto fornire un bagaglio di conoscenze di General Management, allineate al modello di business e al contesto organizzativo della Holding AGF88, e contestualmente allenare lo sviluppo delle abilità personali e organizzative in una dimensione personale e di gruppo.

Un percorso di sviluppo delle competenze, che pone quindi l’accento sulle opportunità di una conoscenza sempre maggiore delle proprie skills.
Suddivisi in gruppi, gli studenti sperimenteranno tutti i settori della Holding per poter essere inseriti a fianco ai Manager di oggi, consapevoli di ogni ambito aziendale e delle competenze di ciascuna figura perché è attraverso la conoscenza e il dialogo che si costruiscono le fondamenta di una buona leadership.

news n°
144166
From beautynews
news n°
144171
From beautynews

Encyclopedic hair website


Hairdressers take care of the health of hair in beauty and aesthetic salons,with style hairstyles for fashion-hair photos and sale of hair care products.

Related Topics

Hairdressers' lexicon

Haircollections.it, hairdressers, hair, health, beauty salons, hair fashion photos, hairstyles, aesthetics, sale, baldness care, Haircollections.it, hair fall, coloring, sunstrokes, balayages, meches, shatush, deja-vu, Haircollections.it, hairdressers, hairdressers, hairdressers, wedding hair hairstyles, female hairstyles, male hairstyles, wedding hairstyles, fashion hairstyles, hair extensions, Haircollections.it, hair salons, hairdressers associations, barbershops, fashion shows, hair woman, photo hair brides, casting models, catalog hairstyles, beauty centers, Haircollections.it, tricology centers, beauty institutes, aesthetics, spa, check up hair, scalp, hair collection haircuts, hair coloring, hair colors, Haircollections.it, hair shots, hair shines, shatush, beauty pageant, hairdressers contest, beauty tips, hair tips, hair consultants, beauty consultants, Haircollections.it, marketing advice and hairdressers, trichological advice, hairdressers update, hairdressing courses, Natural cosmetics hair, tricological cosmetics, hairdressers lists, extension, hair stretching, Haircollections.it, aesthetic sown, aesthetic make up, aesthetics sun, beauticians, hairdressing events, fair hairdressers, fashion hair, backstage movies hair, fashion movies, Haircollections.it, fitness, forum hairdressers, photo hairstyles, photo hairstyles woman, photo wedding hairstyles, wedding pictures, photo women colored hair, hair fashion photos, photo hairdressers shops, Haircollections.it, photo hairstyles, photo salons, photo salons of beauty, photo show hair, photo show hairdressers, photo haircuts, photo hair fashion trends, hair photographs, photographs of hairdos, Haircollections.it, franchising hairdressers, hair bangs, gallery haircuts, best hairdressers, picture hairstyles , hair images, haircuts images, hairdressing information, hair information, Haircollections.it, beauty salon info, information show hairdressers, trichological institutes, aesthetics institute, hair dressing price list, hair look, manifestation hair, manifestations hairdressers, meches, Haircollections.it, meeting hairdressers, fashion hairstyles, models addresses, hair salons, schools for hairdressers, photo shoots, hair fashion shows, show fashion events hair, sun, Haircollections.it, bride hairstyles, style hair, hair stylists, fashionable hair cuts, tattoos, hair elongation techniques, hair color techniques, hair fashion trend, headhair models, Haircollections.it, top hairstylists, top hairdressers, top hair stylists, training hairdressers, transplantation of hair, braid hair, hair braids, trend hair, tricology, Haircollections.it, hair makeup, makeup and hairstyles, nails, video hairstyles, video hair, video hair, video fashion beauty, video hairdressers, beauty salon videos, Haircollections.it, video hair stylists show, video bride video hair, video haircuts, fashion trends videos, web cam hairdressers, web cam beauty salons, webcam hairdressers, wellness, school for hairdressers, Haircollections.it, head models, hair bending, hair extensions, makeup school, beauty academy, lessons haircut, haircut lessons, hair dye lessons, hair dressing courses, Haircollections.it, hairdressing courses, sale cd dvd hairdressers, video step by step hair fashion, noveltyà hair, haircuts, hair coloring, training courses hairdressers, hairdressers update courses, bride hairstyle video, Haircollections.it, sleek hairdressing videos, coloring courses, dvd video, photo fashion haircuts, haircuts, hairdryer courses, communication courses, dv hairdressers, video step by step hairdressers, Haircollections.it, video courses fashion cuts, videocourses, hairdressers, hairdressers franchises, hair salon ssalons club, hairdressers group, stylists clubs, hairdressers groups affiliations, hairdressing team, Haircollections.it, school cosmetic designer, show fashion haircuts, hairdressers, aesthetics, beauty, official site, novità, hair

X

privacy